Partito democratico: le candidature di qualità  (ma non solo)

Walter Veltroni foto

Una delle più grandi doti di Veltroni, è quella di sapersi vendere come “buono”. Come “bravo ragazzo”.° ° 

In realtà  – racconta chi gli è molto vicino -, il Nutellone pare sia una iena.

Uno di quelli assolutamente cinici e perfidi. Anche più di D´Alema (e non è facile, come impresa).

Ad esempio.

Ieri s´è appreso che il buon Uolter – senza batter ciglio -, ha deciso di “trombare” – e senza preavviso alcuno -, il suo costituzionalista personale (c´è chi ha il personal trainer, e chi – come Veltroni – ha il costituzionalista personale).

Si tratta di Stefano Ceccanti.

Il brav´uomo in questione, per Walterissimo ha lavorato molto.

Assieme a Salvatore Vassallo (che però è stato candidato), Ceccanti ha elaborato diverse ipotesi di riforma della legge elettorale. Sgobbando come un mulo.

Capirete: fare una legge elettorale “su misura” per Veltroni (più che per il Pd), richiedeva uno sforzo consistente.

Che però a Ceccanti nulla ha fruttato.

Veltroni l´ha usato, e poi lo ha mandato a quel paese: ciao gioia, salutame a´ sorete!

Ma non finisce qui.

Wà ltere, da bravo prestigiatore qual è, è riuscito in un´altra singolare impresa. La seguente.

A tutti – ma proprio a tutti – ha fatto credere che avrebbe spalancato le porte del Partito democratico, a “forze fresche”.

Premiando – ovviamente – soprattutto giovani e donne. Come no!

Per carità : le liste al gentil sesso le ha effettivamente aperte, Uolter.

Peccato, però che gli abbia riservato un brutto scherzo.

Nella più parte dei casi, infatti, le donne occupano la parte bassa della lista del Pd.

Che vuol dire tutto ciò?

Una cosa sola: che non hanno alcuna chance di essere elette!

Però la loro presenza giova all´immagine buonista della Iena, pardon: di Veltroni.

Ancora.

C´è il capitolo Radicali.

A cui Uolter ha rifilato una sòla inimmaginabile.

Nel Pd, infatti, sono candidati nove esponenti del partito della Bonino. Com´era previsto dall´accordo intercorso tra i “negoziatori” dei due movimenti.

Peccato, però, che tre di questi non abbiano alcuna possibilità  di essere eletti (sempre a causa del cattivo “piazzamento” in lista).

Insomma: Uolter è riuscito a fregare anche quel grande paraculo di Pannella.

Detto ciò, però, una nota positiva bisogna evidenziarla.

Perché Uolter – e lo si è già  raccontato qualche giorno fa -, quando decide di candidare una persona: lo fa soltanto perchè la considera competente. Non in quanto semplice rappresentate di una “categoria” (i giovani, i cattolici, le donne, eccetera).

E´ il caso, ad esempio, di Daniela Cardinale. Figlia dell´ex Ministro per le Telecomunicazioni, Salvatore.

I maligni – ‘sti brutti stronzi -, sostengono che la fanciulla abbia trovato spazio nelle liste del Pd, solo perché figlia di cotanto padre. Insomma: solo perché raccomandata.

Ma qui si può garantire che così non è! La fanciulla ha esperienza ed è stata scelta dopo attento e prolungato vaglio!

E a dimostrazione di quanto si è appena postulato, si riporta l´intervista che la suddetta Daniela ha rilasciato oggi ad Alessandro Trocino (sul Corriere della Sera, a pagina 13):

L´accusano di nepotismo, di essere figlia di papà “.

Sono orgogliosa di mio padre, è un grande maestro“.

Lei, esattamente, perché è stata candidata?”.

Il ministro Fioroni mi ha onorato della proposta. Ma ha deciso Marini“.

E come mai ha scelto lei?”.

Mi conosce. E´ venuto da noi in campagna, due anni fa“.

E vi siete piaciuti subito?”.

Ha avuto modo di apprezzarmi“.

Lei ha esperienza di politica?”.

No. Ma mi ricordo quando hanno eletto mio padre. Avevo 5 anni, una festa bellissima: sventolavano la bandiera Dc“.

P.S.: per non parlare, poi, dell´epurazione di Ranieri e Caldarola. Non candidati perché “colpevoli” di essere filo-israeliani.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

° 

20 Responses to "Partito democratico: le candidature di qualità  (ma non solo)"

  • Gab says:
  • paraffo says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Gino Pieri says:
  • camelot says:
  • sinistraSTOP says:
  • sinistraSTOP says:
  • Gab says:
  • sinistraSTOP says:
  • Child says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Child says:
  • camelot says:
  • alfio says:
  • camelot says:
Leave a Comment