Veltroni: diminuire lo stipendio ai parlamentari, ma anche aumentarlo

Walter Veltroni foto

Sia resa lode a Veltroni.° 

Senza i suoi interventi buonisti, questa campagna elettorale sarebbe assolutamente priva di qualunque appeal.

Invece – almeno ogni tanto – il buon Uolter fa una sortita, e quantomeno ci consente di ridere un po´.

Come oggi.

In cui ha deciso di regalarci un riflessione alla Max Catalano:

Non possiamo più stare in un Paese con gli stipendi più bassi e le retribuzioni dei parlamentari più alte del resto d’Europa. Dobbiamo unificare le retribuzioni dei parlamentari agli altri Paesi europei. Non dico questo perché sono tentato di indulgere nell’anti-politica, ma perché la politica deve recuperare sobrietà  ed efficienza“.

Avete capito?

Dice questo, non perché voglia fare un po´ di crassa demagogia – sperando di racimolare qualche voto in più -, affatto.

Lui dice questo, perché la politica deve recuperare sobrietà .

Bon.

Il problema, però, è il che buon Veltroni dovrebbe spiegare agli italiani, come mai il suo partito abbia contribuito ad aumentare lo “stipendio” dei deputati, di 200 euro lordi al mese!

Non solo.

Per essere credibile – credibile, Veltroni? -, dovrebbe anche chiarirci per quale motivo il Partito democratico abbia fatto scomparire dalla Finanziaria, la norma che prevedeva un tetto massimo allo stipendio dei manager pubblici.

Se poi volesse essere ancora più gentile, potrebbe anche spiegarci come mai il partito da lui guidato – e che a suo dire pare si batta contro gli sprechi e i privilegi della Casta -, abbia ciò nonostante permesso a Vincenzo Visco di “sistemare” il figlio presso un´azienda pubblica.

A spese nostre, ovviamente.

Il che non è il massimo della “sobrietà “!

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

° 

14 Responses to "Veltroni: diminuire lo stipendio ai parlamentari, ma anche aumentarlo"

  • Asdo says:
  • Morodi says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • sinistraSTOP says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Gab says:
  • antonio says:
  • Peppino says:
  • camelot says:
Leave a Comment