Veltroni: “Cancellare il ricordo dell´Unione”

Walter Veltroni foto

Veltroni non è D´Alema: onestà  intellettuale ne ha.° 

Sa che il centrosinistra, quando ha governato il Paese, di errori ne ha fatti tanti. Troppi.

E con questi errori – giocoforza – occorre fare i conti. Per essere credibili.

Della giustezza della sua linea politica, però, seguita ad essere convinto.

E lo rivendica con orgoglio, affermando:

Se ci fossimo ripresentati come Unione avremmo perso comunque ma avremmo avuto un Pd molto al di sotto del 30% con uno sciame di piccoli e piccolissimi partiti attorno. Ci saremmo consegnati a una condizione che ci avrebbe negato qualsiasi prospettiva futura se non l°´opposizione“.

Recita un mea culpa, il leader del Pd. Ammettendo che nel 2006 – tra il centrodestra e il centrosinistra – finì in sostanziale pareggio. E addirittura arriva a dare ragione – nella sostanza, anche se implicitamente – a Berlusconi:

Non aver ammesso il pareggio, e non aver tratto le necessarie conseguenze al momento di eleggere le cariche istituzionali, ha segnato l’intera legislatura“.

Veltroni, poi, prende le distanze dal dalemiano Visco. E soprattutto dalla politica fiscalmente assassina di quest´ultimo:

Il lavoratore autonomo si è sentito colpito dalla nostra politica fiscale, mentre il lavoratore dipendente non ha avuto benefici“. Ammissione forse un po´ tardiva. Ma sempre meglio di niente.

A suo avviso la priorità  è analizzare a fondo le ragioni che hanno determinato la:

Rottura del rapporto di fiducia tra elettori e il governo di centrosinistra“.

E comunque sarà  necessario – per il Partito democratico – cambiare profondamente rotta:

Per cancellare il ricordo dell’Unione“. Come dargli torto.

Venendo al clima di dialogo instauratosi con Berlusconi, Veltroni afferma che al riguardo:

E´ sbagliato avere un atteggiamento d°´imbarazzo“.

Ed anzi:

Ben venga una nuova democrazia con meno muri e contrapposizioni ideologiche e demonizzazioni dell’avversario“.

In quanto:

E´ quella in cui una forza di centrosinistra riformista agisce meglio“.

D´Alema, intanto, pensa solo ad accrescere il proprio potere all´interno del Pd.

Da bravo democristiano qual è.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

3 Responses to "Veltroni: “Cancellare il ricordo dell´Unione”"

Leave a Comment