Più gnocca per tutti

Gnocca foto

Noi siamo liberali e galantuomini: la vita privata delle persone – politici inclusi – non la giudichiamo. Mai!° 

Quando Silvio Sircana, ad esempio, fu beccato mentre mercanteggiava con una puttana, meglio con un trans: qui lo si ebbe a difendere. Ovviamente.

Padre di famiglia? Marito? Va a battone, anzi a prostituti?

Fatti suoi! Un politico va giudicato da altro.

Non tutti la pensano così, ci mancherebbe. Per certi versi, inoltre, è anche un bene: se un bacchettone ha le tue stesse opinioni, non puoi che convincerti di avere torto.

La questione, però, è un´altra. E ben più miserevole.

Oggi che dovrebbe essere il D-Day – cioè il giorno della diffusione delle intercettazioni telefoniche pruriginose del Cav. -, ti capita di trovare il pescivendolo/squadrista di turno, che usa vicende di questo genere – cioè quelle private di un politico – per fare bassa speculazione politica:

E se Bill Clinton avesse fatto Monica Lewinsky ministro del suo governo?“.

Ovviamente a parlare è Massimo Donadi. Uno dell´Italia dei Valori. Uno che, invece di preoccuparsi delle garà§onnière che venivano prestate da “pregiudicati” al suo capo – assieme a centinaia di milioni di vecchie lire -, viene ad usare una storiella di presunti pompini, per cercare di screditare il Cav..

Donadi – si fidi -, se viene pubblicata una conversazione in cui Silvio IV magnifica una “fellatio ministeriale“, il massimo che possano pensare gli italiani è: “Beato lui!”.

E ora mi scusi: ma ho mangiato troppa anguria, e sento un irrefrenabile bisogno di analizzare i Parerga e paralipomena con la signorina ritratta all´inizio del post.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

12 Responses to "Più gnocca per tutti"

  • paganini says:
  • camelot says:
  • paganini says:
  • Asdo says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • paganini says:
  • ruys says:
  • camelot says:
  • Dodi. says:
  • bigo72 says:
Leave a Comment