Continuate a farvi del male

Nanni Moretti girotondi foto

Con questi leader politici non vinceremo mai“, questo l´urlo sofferente pronunciato – molti anni addietro – a Piazza Navona, da Nanni Moretti.° ° 

L´urlo da cui prese avvio la stagione dei girotondi.

Ovvero quello spettacolo di umanità  varia, con cui la gauche caviar – quella delle attricette, degli attorucoli e degli pseudo intellettuali plurimilionari – provò a ribellarsi al legittimo governo di centrodestra. Facendo leva su timori e pregiudizi; ed instillando dubbi sull´effettivo carattere democratico della coalizione guidata dal Cav..

Fu una farsa. Uno spettacolo triste ed infantile.

La meglio gioventù – la borghesia tardo sessantottina, oramai in andropausa o giù di lì -, ritornò in piazza, non più con le P38: ma con vuote filastrocche inneggianti ad una nuova Resistenza.

I sorrisi tronfi; il portafogli pieno di denaro guadagnato grazie al partito; il toscanello in bocca e la puzza sotto il naso. Quella di chi è ricco per diritto divino, ricco di potere e legittimità  democratica oltreché di denaro: e non ammette che altri possano stare al suo fianco.

Pensavano di guardare avanti. Di essere avanguardisti. Come non mai.

Non capirono che gli italiani erano con Berlusconi. Mentre loro rimanevano quelli di sempre: dei borghesucci ubriachi di sé; cresciuti ad Happy Days e scopate raccattate durante le occupazioni. Quelli che un libro mai l´hanno preso in mano, se non per leggere la quarta di copertina.

Quelli che Marx: chi è costui?

Quelli che, insomma, se non ci fosse stato il ‘68: ora si troverebbero a chiedere l´elemosina sui marciapiedi di qualche strada. Invece dirigono il Corriere della Sera.

Il ‘68 cosa fu?

Una straordinaria agenzia di collocamento per li meglio sfigati d´Italia!

Un afrore senza eguali. Una mediocrità  priva di qualunque limite o decoro.

E tutto a spese della collettività : cattedre universitarie; direzioni di enti pubblici; raccomandazioni per figli, nipoti, cognate e parentado vario. Un beato cazzeggiare allegro e spensierato: completamente finanziato dagli operai e dai poveri cristi.

Di cui mai hanno conosciuto le fattezze o i bisogni, lorsignori.

Si diceva di Moretti, in principio.

E´ tornato a biascicare qualcosa. E lo ha fatto a proposito del No Cav Day:

Sono molto avvilito per quello che è successo in piazza Navona. Gli organizzatori sono stati degli irresponsabili“.

Mi dispiace che in questo disastro siano state coinvolte persone come Rita Borsellino, che ha fatto un bel discorso. Ma quando si organizzano queste cose bisogna distinguere. Mi dispiace che tutto sia stato sporcato, mi dispiace che con gli interventi di Grillo e della Guzzanti siano stati oscurati gli obiettivi della manifestazione e, forse, anche la stagione dei movimenti del 2002 che, se mi permettete, era un’altra cosa rispetto alla manifestazione di martedì“.

Sui girotondi e i movimenti al di fuori dei partiti, nati nel 2002, spesso è stata fatta una caricatura, non raccontando la verità . Purtroppo, ora quella caricatura è diventata realtà . Non bisogna trovare scuse o pretesti nella non tempestività  con la quale in queste settimane si è mosso o non il Pd. è stato irresponsabile chiamare chiunque, uno come Grillo che ha insultato tutto e tutti nello stesso modo. Sono avvilito, frastornato“.

Devo dire che è un periodo piuttosto intenso per l’autodistruttività  della sinistra e del centrosinistra“.

Unicuique suum.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

22 Responses to "Continuate a farvi del male"

  • Rosario says:
  • nicoletta says:
  • tana says:
  • Lastwhitelf says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • nicoletta says:
  • camelot says:
  • nicoletta says:
  • nicola says:
  • camelot says:
  • Rosario says:
  • Fabio Giampaoli says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Rosario says:
  • Rosario says:
  • camelot says:
  • Rosario says:
Leave a Comment