L´assemblea di An ha detto sí all´approdo nel Pdl

Ignazio La Russa e Gianfranco Fini foto

L´assemblea nazionale di An ha dato il via libera al progetto – suddiviso in tappe – che porterà  il partito di Fini a confluire, entro il febbraio 2009, nel Popolo della Libertà .

E´ stato un voto unanime, quello che ieri ha detto sì alla “road map” messa a punto dal reggente Ignazio La Russa.

Vediamo, ora, i dettagli.

Entro la fine di luglio, si procederà  alla creazione di due distinti organi: il coordinamento nazionale del Pdl (che sarà  formato da esponenti di An e di Forza Italia); e il comitato costituente (di cui faranno parte anche personalità ° dei partiti minori).

Ad agosto, invece, verrà  insediata la commissione che dovrà  redigere lo stato del nuovo soggetto politico.

Da ottobre a dicembre, poi, prenderà  avvio la campagna d´informazione: numerosi gazebo, in tutte le città  d´Italia, forniranno dettagli ai cittadini sul costituendo Pdl.

Tra gennaio e febbraio, infine, si svolgerà  il congresso costituente. Sarà  votato lo statuto, e verrà  scelta la classe dirigente del nuovo partito.

Incrociamo le dita, e speriamo che non ci siano intoppi.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

3 Responses to "L´assemblea di An ha detto sí all´approdo nel Pdl"

Leave a Comment