Michele Santoro e i sassolini nelle scarpe

Michele Santoro foto

Michelino Santoro è appena tornato dalle vacanze.

S´è fatto intervistare da La Stampa, e ha detto alcune cosette interessanti:

Il “Santoro si contenga” avvenne con il centrosinistra al governo, col centrodestra al potere ho fatto buonissime cose. A farmi direttore è stata Letizia Moratti, a sdraiarsi sui binari per non farmi direttore del Tg3 è stato il centrosinistra. Attenti a luoghi comuni“.

Perdindirindina! E pensare che qui si credeva che la sinistra lo amasse (e lo appoggiasse), e che la destra lo odiasse (e lo sabotasse).

Ancora:

Berlusconi ha risolto l’emergenza rifiuti con idee del governo Prodi, solo che Prodi era una pappamolle, neanche è mai andato a Napoli“.

Quindi Berlusconi l´ha risolta l´emergenza rifiuti? Qualcuno lo racconti ai blogger di estrema sinistra.

Ancora:

Krugman ha scritto che il grado di libertà  di una trasmissione si valuta dal numero di defezioni dei potenti. Nessuno come me ha ricevuto rifiuti dai diessini. Se oso parlare di Telecom, D’Alema non viene per due anni“.

E perché mai? 😉

Se volete, votate Ok.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

12 Responses to "Michele Santoro e i sassolini nelle scarpe"

  • nicoletta says:
  • Domenico says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Gab says:
  • camelot says:
  • GINO says:
Leave a Comment