Che noia: ennesima richiesta di archiviazione per Berlusconi

Che noia, che barba. Mai una notizia buona, e che cacchio.° ° ° ° ° 

E´ mai possibile che nessuno arrivi a pronunciare, a suo carico, una sentenza definitiva di condanna (una sentenza di terzo grado)? E´ mai possibile che nessuno riesca in qualche modo – che ne so: con carte false, documenti contraffatti, intercettazioni posticce, testimoniane fasulle -, ad incastrarlo, onde levarcelo dalle palle?

Che diamine: va bene che l´uomo, a detta delle Procure che lo hanno indagato, è poco meno di uno stinco di santo. Ma a noi frega un mazza! Lo vogliamo al gabbio.

Non vorremmo mai sottrarre ai nostri avversari, l´unico argomento a loro disposizione: Berlusconi è un farabutto, o tale ha da essere.

Dunque alle Procure d´Italia, e per salvare la democrazia – per garantire la sopravvivenza dell´opposizione parlamentare, che oltre all´anti-berlusconismo,° cavalli di battaglia° non ha -, chiediamo: per favore, almeno una volta, condannate Berlusconi.

Che ne so: per porto abusivo di unghia incarnita; per sfoggio di capelli posticci in luoghi adibiti al culto religioso; per uso eccessivo di viagra; per ricorso smodato al sesso extraconiugale; per la eccessiva propensione a pratiche di indubbio piacere (e, dunque, peccaminose, il che le rende ancora più gradite), come il cunnilingio.

Fate voi: purché riusciate a condannarlo.

Cribbio.

Se volete, votate Ok.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

25 Responses to "Che noia: ennesima richiesta di archiviazione per Berlusconi"

  • trip says:
  • camelot says:
  • prefe says:
  • ellekappa says:
  • Gab says:
  • Gab says:
  • camelot says:
  • minnanon says:
  • camelot says:
  • minnanon says:
  • camelot says:
  • Noodless says:
  • camelot says:
  • Noodless says:
  • ellekappa says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Noodless says:
  • Simone82 says:
  • minnanon says:
  • minnanon says:
Leave a Comment