Walter: Silvio, ti scongiuro, regalami una nuova legge elettorale per le Europee

Walter Veltroni foto

E´ alle corde, stanco, non ce la fa più. Ovunque volga lo sguardo, trova sempre qualcuno pronto ad attaccarlo. Qualcuno del suo stesso partito, beninteso. Si chiami D´Alema, Rutelli piuttosto che Parisi, poco conta: chiunque gliele suona, e di santa ragione.° 

Disperato e rattristato, deambula, incerto; lambiccandosi il cervello per trovare una soluzione: come posso sopravvivere, in questo covo di vipere? Come faccio a rimanere in sella dopo le Europee, visto che già  ora il mio partito è scivolato rovinosamente al 25,2%? Trovato, chiamo Silvio!

Drin drin.

Pronto, chi smarrona? Mi sto aggiustando il toupet!!!

Silvio, perdonami, sono Walter.

Chi?

Walter.

Se ghe????

Walter, Walter Veltroni, il segretario del Pd.

Pd? E che roba le è?

E´ quel partito italiano che si ispira ad Obama, hai presente?

L´abbronzato?

Esatto, però – serenamente e pacatamente – ti faccio notare che si dice: nero.

Abbronzato, nero, sempre negher l´è! O no?

Beh, sì, però…

Ascolta, testina: hai chiamato? Vuoi qualcosa? Allora arriva presto al dunque, che ho un appuntamento dalla manicurista tra 15 minuti.

Ah, comprendo. Vedi Silvio…

Silvio??? Ue, tì, manteniamo le distanze, pirletti: o mi chiami Presidente, o la prendi in saccoccia e riattacco.

No, Silvio, hai ragione, scusa. Volevo dire: vedi Presidente…

Adesso iniziamo a ragionare. Continua, cretinetti.

Allora, ho un problema.

Non riesci più a fare l´alzabandiera?

L´alzabandiera?

Sì, l´alzabandiera: il biscottino non risponde più ai comandi, l´è morto, non dà  segni di vita…

No, Presidente, magari fosse quello, il problema. E´ altro..

Tua moglie ti fa le corna?

No, che io sappia, no.

E allora di che ti lamenti? Tua moglie non ciulla con un altro, il biscottino ti funziona, ergo: sei l´uomo più felice della Terra.

No, Presidente, in verità  un problema ce l´ho.

Ho capito! Cara mia testina, ho capito: stai perdendo i capelli! E che sarà  mai? Ora ti do il numero del mio chirurgo di fiducia; un paio di interventi, e riavrai il ciuffo più folto che pria.

Ma quale ciuffo, Presidente? E´ un problema serio.

Serio???? Sarai mica diventato culattone, neh?

Ma no, Presidente, e poi si dice gay, non culattone. Ho detto che è un problema serio!

Beh, più serio di quello…

Hai ragione, ma il mio, è un problema ancora più grande.

E allora parla, cretinetti.

Ho bisogno di una nuova legge elettorale per le Europee, con un´alta soglia di sbarramento che impedisca ai partitini comunisti di accedere all´Europarlamento, e di sottrarmi voti; perché sennò rischio di perdere la segreteria. Il Pd è già  al 25%, di questo passo scenderà  sotto il 20! Aiutami, Silvio, ti prego!

Ihihi..ihih..e tu che mi dai in cambio?

Che vuoi?

La Madia.

Si può fare.

Ok, è andata, avrai la tua legge elettorale.

Se volete, votate Ok.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

40 Responses to "Walter: Silvio, ti scongiuro, regalami una nuova legge elettorale per le Europee"

  • nicoletta says:
  • camelot says:
  • nicoletta says:
  • nicoletta says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • nicoletta says:
  • camelot says:
  • nicoletta says:
  • camelot says:
  • nicoletta says:
  • camelot says:
  • nicoletta says:
  • camelot says:
  • nicoletta says:
  • cat says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • cat says:
  • camelot says:
  • cat says:
  • camelot says:
  • cat says:
  • camelot says:
  • cat says:
  • camelot says:
  • cat says:
  • nicoletta says:
  • Simone82 says:
  • cat says:
  • ellekappa says:
  • pietro says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • cat says:
  • camelot says:
  • cat says:
Leave a Comment