Violenze sessuali in calo nel 2008: -10,74% a Roma, -8,8% a livello nazionale

Carabinieri foto

La sinistra a corto di argomenti e di proposte, ha provato ad affermare che a Roma e nel Paese, vi sia un´emergenza stupri (scusate la brutalità ).° 

E tuttavia, i dati ufficiali dicono ben altro.

Ad esempio, la Questura di Roma ha rilevato come nel 2008, e rispetto all´anno precedente, le violenze sessuali consumate nella Capitale siano diminuite del 10,74%: passando dalle 242 (registrate nel 2007) alle 216 (del 2008).

Nessuna emergenza stupri, dunque, nell´Urbe.

Ma anche a livello nazionale, il trend che emerge dai dati forniti dal Servizio analisi criminale del Ministero dell´Interno, è abbastanza incoraggiante. Nel 2008, infatti, gli episodi di violenza sessuale sono diminuiti dell´8,8% (432 stupri in meno, rispetto al 2007).

I numeri sono questi.

Il resto è propaganda.

Se volete, votate Ok.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

24 Responses to "Violenze sessuali in calo nel 2008: -10,74% a Roma, -8,8% a livello nazionale"

  • ruys says:
  • camelot says:
  • nicoletta says:
  • camelot says:
  • valerio says:
  • Fazioso says:
  • camelot says:
  • Fazioso says:
  • camelot says:
  • bruno says:
  • Gianni says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • cat says:
  • camelot says:
  • Niccolò D. says:
  • camelot says:
  • Pietro says:
  • Simone82 says:
  • Shadang says:
  • camelot says:
Leave a Comment