La maggioranza degli italiani vuole meno partiti, anche all´Europarlamento

Parlamento foto

La leggina che il centrodestra s´appresta a regalare a Veltroni, onde consentirgli di superare indenne – o quasi – l´appuntamento delle Europee, pare piaccia – e di molto – agli italiani.A rivelarlo, un sondaggio Ipsos pubblicato da Repubblica. Eccone i dettagli.

Il 72,4% degli intervistati, si dichiara favorevole all´ipotesi che il Legislatore porti la soglia di sbarramento – per accedere all´Europarlamento – al 4%. E per il 39% del campione, addirittura, l´”asticella” andrebbe alzata ancor di più.

Com´era facile immaginare, i più entusiasti per l´innalzamento della soglia, sono gli elettori del Pd. Ben l‘82,8% di essi, infatti, si dichiara d´accordo con l´iniziativa: evidentemente il disgusto per le leggi ad personam, a sinistra, funziona ad intermittenza (o si manifesta solo quando una leggina venga “cucita” sulle esigenze di altri).

Anche gli elettori del Popolo della Libertà  condividono il provvedimento: il 67,1% di chi vota Berlusconi e Fini, vuole meno partiti a Strasburgo.

Sorprende, poi, il fatto che finanche tra i supporter della sinistra estrema, ci sia un´alta percentuale di persone favorevoli alla nuova legge: il 42,1% dei fan della falce e martello, dice di condividere lo sbarramento al 4% (il 47%, però, è fermamente contrario).

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

10 Responses to "La maggioranza degli italiani vuole meno partiti, anche all´Europarlamento"

  • Django says:
  • camelot says:
  • neldibondo says:
  • camelot says:
  • Gab says:
  • camelot says:
  • Claudio says:
  • camelot says:
Leave a Comment