Voto amministrativo agli immigrati: il 62,8% degli italiani dice sì

Immigrati foto

Da settimane, come se non vi fosse altro di più rilevante di cui occuparsi, in questo paese si discute della possibilità di abbreviare i termini per il riconoscimento della cittadinanza italiana agli immigrati regolari (residenti nel nostro territorio), e dell’eventualità di attribuire agli stessi il diritto di voto alle elezioni comunali. Si tratta di questioni spinose, e che a nostro parere andrebbero affrontate in un altro momento: la crisi economica impone priorità di altro genere.

Ad ogni modo, siccome il “dibattito pubblico“ è incentrato anche su questi temi, magari può essere utile appurare cosa ne pensino in proposito gli italiani. Se n’è occupato Panoramapubblicando un apposito sondaggio.

Sondaggio panorama diritto di voto ai migranti

Com’è facile constatare, la stragrande maggioranza dei nostri connazionali – il 62,8% – si dice favorevole all’ipotesi di attribuire il diritto di suffragio amministrativo ai migranti.

Naturalmente, non mancano i contrari: la più parte di essi vota per la Lega. Ma, e questo è molto interessante, al secondo posto – con una percentuale del 38,5% – tra gli sfavorevoli troviamo gli elettori del Pd. Fra coloro che votano Pdl, invece, la percentuale di riluttanti è del 32,6%.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà.



Tags: , ,

16 Responses to "Voto amministrativo agli immigrati: il 62,8% degli italiani dice sì"

  • gino says:
  • camelot says:
  • Temporaneo capodannizzato says:
  • Simone82 says:
  • alfio says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • domenico says:
  • camelot says:
  • Simone82 says:
  • Luka says:
  • camelot says:
Leave a Comment