L’idolo della sinistra nostrana, il premio Nobel per la pace (dicasi: pace) Barack Obama; quello che, ringraziando Iddio, ha liberato il mondo dal guerrafondaio George W. Bush

Ne ha uccisi altri quattro in Pakistan (via Camillo).



Tags:

2 Responses to "L’idolo della sinistra nostrana, il premio Nobel per la pace (dicasi: pace) Barack Obama; quello che, ringraziando Iddio, ha liberato il mondo dal guerrafondaio George W. Bush"

Leave a Comment