Lodo Alfano costituzionale: mancano i numeri per approvarlo

Il Lodo Alfano, con ogni probabilità, non ha nemmeno una possibilità su 100 di diventare legge costituzionale. E ciò perché la nostra Carta, all’articolo 138, prevede una procedura oltremodo complessa per l’introduzione – o per la modifica – di norme costituzionali. In particolare, se una norma non è approvata con la maggioranza dei 2/3 (in seconda lettura), può essere sottoposta a referendum popolare su richiesta di 500.000 elettori, ovvero di 5 Consigli Regionali o di un quinto dei membri di una Camera.

Domanda: il centrodestra dispone alla Camera come al Senato della summenzionata maggioranza qualificata? Assolutamente no.

Prendiamo in esame i numeri della Camera dei Deputati. Qui il centrodestra ha 341 eletti. Così ripartiti: 237 del Popolo della Libertà; 59 della Lega; 12 del gruppo misto; 33 di Futuro e Libertà.

L’opposizione, invece, vanta 282 eletti. Così suddivisi: 206 del Pd; 29 dell’Italia dei Valori; 8 dell’Api (di Rutelli); 39 dell’Udc.

Ora, siccome il centrodestra dispone di 341 eletti, e alla Camera la maggioranza dei 2/3 si ottiene solo con il voto di 416 deputati, va da sé che necessiti, per approvare il Lodo Alfano, anche del concorso dell’opposizione. La quale, però, difficilmente darà il proprio voto per ratificare la norma. Di sicuro non lo farà l’Italia dei Valori, e, con buona probabilità, nemmeno il Pd (assieme totalizzano 235 deputati).

Inoltre, se anche i voti dell’Udc e dell’Api si sommassero a quelli della maggioranza, non si metterebbero assieme più di 388 suffragi. Dunque ne servirebbero ancora 28 per raggiungere il quorum richiesto dalla Costituzione.

Ragion per cui è facile prevedere che il Lodo Alfano sarà sottoposto al vaglio dei cittadini (mediante referendum).

P.S. Il Lodo potrà essere utilizzato anche più di una volta.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà.



Tags:

19 Responses to "Lodo Alfano costituzionale: mancano i numeri per approvarlo"

  • Luca says:
  • camelot says:
  • Andrea says:
  • Andrea says:
  • camelot says:
  • Domenico says:
  • camelot says:
  • Alfio says:
  • valerio says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • natalino trombone says:
  • Marco says:
  • camelot says:
  • camelot says:
Leave a Comment