Come da manuale

Quando un politico è coinvolto in uno scandalo, per uscirne i suoi spin doctor gli consigliano di fare quanto segue. Negare; se non è possibile negare, minimizzare; se non è possibile minimizzare o non funziona, infangare chi rivolge accuse; se nemmeno questo sortisce effetti, allora distrarre l’opinione pubblica:

L’arrivo, a breve, di nuove carte e documenti da Santa Lucia che proverebbero «in maniera inequivocabile» la proprietà del cognato di Fini dell’appartamento di Montecarlo, potrebbero funzionare, secondo quanto sostengono alcuni stretti consiglieri del premier, da argomento per contenere e ridimensionare lo scandalo-Ruby“.

Ma a Silvio converrebbe questa mossa? Credo proprio di no. Scatenerebbe una inutile guerra all’ultimo sangue che gli si ritorcerebbe contro, e che alla fine lo costringerebbe a fuggire dall’Italia.

D’altra parte, i suoi tanti avversari hanno arsenali pieni d’armi “politiche” tutte letali (molte di esse sono depositate all’estero pronte ad essere usate in caso di bisogno: come talune intercettazioni telefoniche più che compromettenti).



Tags: , , ,

30 Responses to "Come da manuale"

  • Luca says:
  • camelot says:
  • ale says:
  • Carlo Andrea says:
  • Nicola R says:
  • domenico says:
  • domenico says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Livio says:
  • camelot says:
  • Livio says:
  • domenico says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • ale says:
  • domenico says:
  • camelot says:
  • domenico says:
  • domenico says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • domenico says:
  • camelot says:
  • domenico says:
Leave a Comment