«Se una donna abortisce, gli uomini hanno diritto di stuprarla». Parola di Vescovo di Granada

Domenica scorsa, nel corso di un’omelia, il Vescovo di Granada, Javier Martínez, ha pronunciato queste parole (si guardi il video dal minuto 1.58):

«Matar a un niño indefenso, y que lo haga su propia madre, da a los hombres, a los varones, la licencia absoluta, sin límites, de abusar del cuerpo de la mujer».

«Uccidere un bambino indifeso, e che a farlo sia sua madre (mediante aborto, ndr), dà agli uomini, ai maschi, il diritto assoluto, senza limitazioni, di abusare del corpo della donna».

L’aborto è un dramma che va limitato, in tutti i modi, con la prevenzione.

Detto questo, incitare allo stupro, perché questo ha fatto il Vescovo, è roba da talebani, oltreché da delinquenti.



Tags: ,

9 Responses to "«Se una donna abortisce, gli uomini hanno diritto di stuprarla». Parola di Vescovo di Granada"

  • Simone82 says:
  • Augusto says:
  • camelot says:
  • alfio says:
  • camelot says:
  • alfio says:
  • camelot says:
  • costantino says:
  • camelot says:
Leave a Comment