Accordo elettorale in vista tra Udc e Verdi?

I diretti interessati hanno smentito d’essersi incontrati per siglare un’intesa politica; ed anzi hanno tenuto a precisare d’aver discusso solo di legge elettorale. Spiegazione, questa, che ha convinto pochi, però. Anche perché uno dei due convenuti, il leader dei Verdi Angelo Bonelli, alla fine dell’incontro ha dichiarato cose che sono suonate come un’apertura di credito nei riguardi dell’Udc:

«Abbiamo superato la precedente collocazione eccessivamente ideologizzata e ci poniamo come un soggetto politico ecologista e trasversale che evita gli schieramenti pregiudiziali».

E se i Verdi, oramai, sono «un soggetto politico trasversale» e non più ancorato aprioristicamente al centrosinistra, appare legittimo congetturare che possano guardarsi attorno e discutere di alleanze elettorali anche con una forza politica di centro.

D’altra parte, lo stesso Bonelli ha poi rimarcato la necessità che: «una grande forza ecologista abbia un punto di riferimento nel mondo cattolico, per unire il tema della vita con quello della difesa del pianeta».

Ecco, se questo non è un invito a siglare un’intesa politica, poco ci manca.

Inoltre va sempre ricordato che il mondo dell’associazionismo cattolico, che in parte sostiene e rappresenta la base elettorale dell’Udc, condivide molte delle istanze regressiste di cui si fanno promotori i Verdi. Come dimostra il fattivo contributo ch’esso ha dato, un anno fa, all’affossamento dei referendum sul Nucleare e sulla liberalizzazione dell’acqua. Lo hanno fatto le Acli, l’Azione Cattolica e molteplici riviste come Famiglia Cristiana e Aggiornamenti sociali: tutti attestati sulle stesse posizioni dei Verdi (come Paola Binetti, d’altro canto).

Dunque, se un domani Casini dovesse decidere di aprire l’Udc, o il nuovo soggetto politico cui lavora, il Partito della Nazione, anche a taluni esponenti del mondo ambientalista, nulla ci sarebbe di cui stupirsi.

Sarebbe semplicemente un connubio tra reazionari e regressisti di diversa matrice politica.



Tags: , , ,

6 Responses to "Accordo elettorale in vista tra Udc e Verdi?"

  • Marco says:
  • camelot says:
  • Claps says:
  • camelot says:
Leave a Comment