Tag Archive

La sinistra ostacolò la cattura di Bernardo Provenzano

Published on Dicembre 3, 2009 By camelot

Correva l’anno 1998. Al governo c’era il centrosinistra; al Ministero degli Interni, Giorgio Napolitano. Un reparto speciale della Guardia di Finanza, lo Scico, era sulle tracce di Bernardo Provenzano, il boss dei boss della Mafia. Forse si era prossimi alla sua cattura. Un bel giorno, però, senza una plausibile ragione, il suddetto corpo d’élite venne […]

Videocracy e la vera censura

Published on Settembre 22, 2009 By camelot

Tanto rumore per nulla. Le vera censura riguarda altro: “(…) Nei rapporti della criminalpol emerse che sugli appalti per le grandi opere pubbliche avevano indagato Falcone e Borsellino e che questa poteva essere una causa della loro morte. La mia relazione non venne discussa : i vari Violante, Ayala, Bargone mi lasciarono solo e dissero […]

Su Prodi archiviazione fantasma

Published on Giugno 13, 2009 By camelot

Giacomo Amadori, su Panorama: “Il giudice per le indagini preliminari Tiziana Macrì è persona notoriamente riservata. Non risultano sue interviste negli archivi: è donna precisa e scrupolosa, che non ama essere tirata per la toga. Il 19 febbraio 2009 l’agenzia Ansa batte la notizia: “La procura generale di Catanzaro ha depositato al gip la richiesta […]

Felicità  è un bicchiere di vino, con un Prodino, la felicità…

Published on Marzo 14, 2009 By camelot

Prodi ha preso la tessera del Pd. Unanime, per una volta, il giudizio dei politici.  Bersani: “Avere in tasca la stessa tessera di Prodi mi mette di buonumore“. Dario Franceschini: “Sono felice, felice politicamente e personalmente. E so che qualche milione di elettori, dell’Ulivo prima e del Pd poi, oggi saranno felici come me“. Berlusconi: […]

Tutte le balle del Partito democratico e de la Sinistra l’Arcobaleno

Published on Aprile 10, 2008 By camelot

Dunque, ricostruire due anni di menzogne propalate dalla sinistra al governo – e cioè dal Partito democratico e da la Sinistra l´Arcobaleno -, è impresa davvero ardua.  Nondimeno, si farà  un tentativo in tal senso. Partiamo. “Non faremo più condoni“. Questa, la promessa solenne fatta dal centrosinistra. Che arrivato al potere, però, ha varato diversi […]