Tag Archive

Non è successo niente. A parte il fatto che Silvio ha deciso di suicidarsi

Published on Luglio 30, 2010 By camelot

Poche considerazioni e veloci, ché il sottoscritto va di fretta (c’è da preparare il bagaglio). L’evento traumatico che si è consumato ieri – la dura censura nei confronti di Gianfranco Fini e il deferimento di Bocchino, Briguglio e Granata ai probiviri del PdL – è destinato a cagionare a Berlusconi e al suo esecutivo danni […]

Due pagine

Published on Aprile 25, 2010 By camelot

Negli ultimi giorni abbiamo vissuto due pagine politiche davvero significative: una, splendida e memorabile; l‘altra, viceversa, ignobile e meschina. La prima, ci è stata regalata dalla generosità di Berlusconi e Fini, che, manco fossero due concorrenti di un reality show, due “come noi“ per davvero, alla Direzione nazionale del PdL si sono messi politicamente e […]

Bocchino: “Fini chiede di tornare alle proposte del ‘94: meno tasse e meno spesa pubblica”

Published on Aprile 21, 2010 By camelot

Ancora Italo Bocchino, e sempre a proposito delle richieste avanzate da Fini: “Non faccio atti o dichiarazioni che non corrispondano a quanto da me concordato con Fini”. “Gianfranco ha posto alcune questioni. Chiede di tornare alle proposte del ‘94: meno tasse e meno spesa pubblica. Propone una politica attenta al Sud che non significhi assistenzialismo, […]

Arriva il momento in cui…

Published on Aprile 21, 2010 By camelot

“Arriva il momento in cui la normalità diventa rivoluzionaria. In cui uno si guarda indietro e capisce che, passo dopo passo, a furia di un realismo mal declinato e pessimamente digerito, ha perso la strada che portava a casa. Arriva il momento in cui il luogo comune diventa trasgressivo. In cui ci si guarda attorno […]

Fossi un berlusconiano non esulterei per l’eventuale addio di Fini (2)

Published on Aprile 17, 2010 By camelot

Fini e i suoi uomini vengono accusati, in queste ore, di minacciare una scissione sol per ragioni di potere e cadreghe. Balle! Essi sollevano questioni politiche che meritano di essere prese in considerazione. Italo Bocchino: “Il problema è soprattutto politico. Quello che noi chiediamo è innanzitutto una svolta sulle questioni economiche e sociali. Riteniamo Giulio […]

Fossi un berlusconiano non esulterei per l’eventuale addio di Fini

Published on Aprile 17, 2010 By camelot

Eccoci qua ad affrontare il redde rationem tra i due capi del Pdl; un regolamento di conti che, ne siamo certi, renderà euforici i molti – troppi – fessi che gravitano nell’orbita del centrodestra: a cominciare da Valium Feltri, il “direttorissimo” de Il Giornale che, negli ultimi mesi, non ha perso occasione per prendere a manganellate […]